Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per la gestione della navigazione.

Proseguendo oppure cliccando su "Accetto" acconsenti al loro uso.

Text Size

Servizi di animazione extrascolastica

Sono stati attivati servizi di animazione, prima e dopo l'orario scolastico, presso le scuola di Rivalba, Sciolze e Gassino Torinese.

Servizio incontri in luogo neutro

Su diretta richiesta del Servizio Sociale, in convenzione con il  Consorzio Intercomunale C.I.S.A di Gassino Torinese, la Cooperativa offre, presso i propri locali, o nei luoghi prescritti, il servizio di “incontro in luogo neutro” per  minori,  genitori e familiari, per i quali, tale provvedimento, è stato previsto dal Tribunale  dei Minori o da quello Ordinario.

I nostri servizi

I servizi realizzati sono rivolti a utenze diverse e sono articolati in diversi settori:

MINORI

  • Affiancamento educativo per minori in situazione di disagio sociale
  • Servizio di incontro in luogo neutro
  • Gestione di servizi di animazione extrascolastica

DISABILI

  • Assistenza educativa territoriale a favore di disabili
  • Servizio di accompagnamento all’inserimento lavorativo per soggetti portatori di handicap (SIL)
  • Sostegno a minori disabili all'interno delle scuole
  • Gestione dei servizi educativi a favore di disabili sensoriali
  • Educatori a domicilio

L’ALBERO AMICO

Ludoteca comunale di San Mauro Torinese

“ALZA LA CRESTA!”

Azioni di prevenzione, partecipazione, protagonismo, rivolte agli adolescenti e ai giovani, realizzato con il finanziamento della Compagnia di San Paolo.

“IL GIARDINO DELLE ABILITA’ ”

Azioni per l’inclusione sociale dei giovani disabili.

 

Di seguito vengono descritti nello specifico.

Educativa territoriale minori

L’attività  educativa, svolta in convenzione con il  Consorzio Intercomunale C.I.S.A di Gassino Torinese, si realizza sul territorio, nelle famiglie, nei luoghi d'incontro dei ragazzi e presso i due centri della Cooperativa (San Mauro T. se e Bussolino di Gassino).   

Per ogni minore seguito viene redatto, a cura degli educatori e dei servizi territoriali, un progetto educativo nel quale sono  focalizzati, in base ai bisogni dei ragazzi, gli obiettivi e la prassi d'intervento. Lo stesso  fornisce un valido strumento per le periodiche verifiche dell'intervento svolto.

Le attività sono  mirate all'educazione verso un corretto rapporto  con i familiari, i coetanei e le figure adulte, al corretto inserimento dei minori nel loro territorio ed all'aiuto, per i più grandi, nella ricerca del lavoro in funzione di una più ampia autonomia.

Ai minori seguiti vengono proposte varie iniziative sia individuali che di gruppo. Il fulcro delle attività risiede nella “referenza educativa” che permette l'instaurarsi di rapporti significativi per il minore ed il suo contesto.